Nel 2001 l’impresa effettua un’ulteriore trasformazione degli impianti, dotandosi di due robot di verniciatura all’avanguardia e introducendo vernici idrosolubili.